Azioni

Comprare azioni Autogrill: Guida Completa

Capire come e dove comprare azioni Autogrill è uno dei concetti più ricercati all’interno del settore borsistico e del trading CFD. All’interno della guida affronteremo diversi ambiti, esaminando la società Autogrill sia sotto l’aspetto borsistico che aziendale.

🥇 Azienda Autogrill
📈 Borsa Milano
🎯 Ticker AGL
⭕ Isin IT0001137345

La prima parte sarà dedicata esclusivamente al business dell’intero gruppo. La diversificazione dei comparti ci permetterà di individuare i punti di forza, associati alle varie strategie, e i punti di debolezza. Dopo un breve richiamo ai principali dati di bilancio dell’azienda, l’attenzione si sposterà sulle nuove metodologie per scambiare strumenti finanziari. In particolar modo, il focus verrà messo nei confronti dei contratti per differenza, chiamati CFD.

I traders di tutto il mondo utilizzano quotidianamente i contratti per differenza per negoziare su: materie prime, valute, criptovalute e titoli azionari (come ad esempio la quotazione Autogrill). Per fare ciò, tuttavia, risulta fondamentale la registrazione ad una piattaforma online. Fra i migliori servizi, presenti sul mercato, analizzeremo eToro e XTB. Sono entrambi considerati leader mondiali nel settore dei CFD e contano mensilmente migliaia di euro di transazioni su varie tipologie di assets finanziari.

Come comprare azioni Autogrill

Coerentemente con gli aspetti di borsa, all’interno del discorso su comprare azioni Autogrill, risulta fondamentale un breve richiamo ai migliori broker per negoziare. Uno dei metodi più conosciuti, per operare con la quotazione Autogrill, è basato sui contratti per differenza, chiamati anche CFD.

I CFD basano la loro operatività esclusivamente sulle oscillazioni dei prezzi all’interno del grafico di riferimento. In altre parole, il trader, esperto o principiante, non acquista fisicamente il tradizionale pacchetto azionario, ma si basa solo sulle fluttuazioni di borsa. Tutto ciò permette di sfruttare al meglio sia le diminuzioni dei prezzi sia gli aumenti degli stessi. Ma come funziona esattamente? Vediamolo subito.

  • CFD sul titolo Autogrill verso l’alto: in questo caso il trader è spinto ad attuare la strategia di acquisto in ipotesi di aumento dei valori di borsa.
  • CFD sul titolo Autogrill verso il basso: in maniera opposta alla strategia precedente, il negoziatore è propenso a vendere sulla base di un’eventuale discesa dei prezzi sul grafico.

Clicca qui per comprare azioni Autogrill

Dove comprare azioni Autogrill

Sono in molti ad associare il concetto di acquisto di azioni Autogrill al broker di CFD eToro. Si tratta di una piattaforma storica, conosciuta da migliaia di trader, ed utilizzata in diverse nazioni. I vantaggi associati a tale servizio sono numerosi e meritevoli tutti di approfondimento.

Il primo grande aspetto è dato dalla possibilità di attuare la precedentemente citata “doppia possibilità di negoziazione” sul titolo Autogrill. A seguire un interessante esempio di CFD su azioni Autogrill offerto dal broker eToro:

Azioni Autogrill

Azioni Autogrill

Ma non finisce qui, fra le altre positività, legate alla piattaforma, ricordiamo: la fluidità nell’aprire e chiudere le posizioni (di acquisto e di vendita), commissioni competitive.

Una seconda caratteristica distintiva è la presenza del conto demo. I simulatori di borsa permettono di comprare azioni Autogrill fittiziamente, con soldi non reali. Gli account demo sono fondamentali sia per controllare le funzioni offerte dalla piattaforma sia per cercare e testare nuovi strumenti finanziari.

Clicca qui per avviare la registrazione su eToro in pochi minuti.

Quotazione e prezzo tempo reale azioni Autogrill

Nel grafico si può osservare l’andamento in tempo reale, delle azioni Autogrill:

Dati finanziari Autogrill:

  • Capitalizzazione: 2,41 Mrd
  • Entrate: 634,09 Mln
  • Reddito operativo: 52,10 Mln
  • Flusso di cassa netto: 479,47 Mln
  • Disponibilità liquide: 981,90 Mln

Comprare azioni Autogrill: Successi e Business

All’interno dell’analisi su un determinato strumento finanziario è importante partire dai principali dati societari, attinenti anche l’operatività degli ultimi periodi. Autogrill S.p.A nasce nel 1977 dall’unione statale di tre grandi realtà dell’epoca: Alemagna, Motta e Pavesi. Nel giro di pochi anni, i grandi sviluppi e l’avvento del “miracolo economico” portano un enorme avanzamento nel settore automobilistico. A quell’epoca, i soli 5600 chilometri di autostrade erano già percorsi da circa 3 milioni di cittadini ogni giorno.

Uno dei punti di forza, alla base del colossale successo del gruppo italiano, è stata l’immediata e ben strutturata diversificazione delle proprie vendite. L’offerta multibrand è da sempre considerata il pilastro portante di tutto il business di Autogrill. Giunti agli anni 90, il gruppo decide di espandere i propri servizi anche all’interno di altre nazioni. Inizia così la delicata fase dell’internazionalizzazione in Spagna e in Francia (nel 1993) e successivamente in Belgio, Germania, Austria e Olanda.

La fiducia degli azionisti, fra i quali la famiglia Benetton (fondatrice del gruppo Benetton), porta Autogrill ad essere quotata in Borsa il primo agosto del 1997. Subito dopo l’ingresso nella Borsa Italiana, Autogrill decide di approdare negli Stati Uniti attraverso l’acquisizione di HMSHost, considerato leader americano nel settore della ristorazione su autostrade ed aeroporti. Al giorno d’oggi, con ricavi per circa 5 miliardi di euro nel 2019, Autogrill opera in varie parti del mondo, offrendo i suoi servizi. Vediamoli da vicino:

  • Ristorazione: è sicuramente il business più grande del colosso italiano. Attraverso tale servizio offre, a milioni di viaggiatori giornalieri, pranzi e cene a prezzi competitivi.
  • Tabacchi: rappresenta uno dei tanti servizi accessori del gruppo Autogrill. E’ tuttavia considerato fondamentale per la soddisfazione e fidelizzazione della clientela.
  • Vendita Multibrand: riguarda la vendita, su larga scala, di prodotti commestibili (ad esempio prodotti Nestlè) e oggettistica.

Azioni Autogrill Competitors

Nonostante Autogrill svolga il proprio operato quasi da monopolista della ristorazione nelle autostrade ed aeroporti, nello stesso mercato sono presenti anche altri players. Scopriamo i maggiori competitors del gruppo italiano Autogrill:

  • Sarni: è uno dei maggiori competitor italiani. Fra i suoi business, oltre alla presenza nelle autostrade, stazioni ferroviarie ed aeroporti, troviamo numerosi punti vendita anche nei maggiori centri commerciali italiani.
  • Sodexo: fondata nel 1966, è fra i maggiori rivali di Autogrill nel mercato francese.
  • Compass Group: è una società pubblica inglese operante nel settore della ristorazione su larga scala e servizi di catering.

Nonostante i competitors esteri creino pesanti difficoltà, Autogrill può considerarsi leader indiscusso all’interno della nostra nazione. La sua presenza nelle autostrade (gestite dalla società Atlantia) è nettamente superiore rispetto alle altre realtà minori.

Comprare azioni Autogrill

Azioni Autogrill dividendo

Autogrill rilascia una volta all’anno dividendi ai suoi azionisti. L’ultimo dividendo dichiarato risale al 24 giugno 2019, relativo all’esercizio 2018, pari a 0,2 euro per azione ordinaria posseduta.

DATA DIVIDENDO DIVIDEND YIELD
14.06.2021
24.06.2019 0.2 1.70%
18.06.2018 0.19 1.38%
19.06.2017 0.16 1.14%
06.06.2016 0.12 1.26%

Azioni Autogrill Previsioni

Arrivati a questo punto, è importante legare il discorso sull’acquisto di azioni Autogrill con quello delle previsioni. Fare delle previsioni certe sugli andamenti futuri della quotazione Autogrill è molto complesso. Gli studi, le analisi e la capacità di lettura del mercato, permettono di ipotizzare al meglio le fluttuazioni su un determinato asset finanziario. Uno degli strumenti più importanti nel trading CFD è il grafico. Esaminiamo quello degli ultimi 5 anni di Autogrill per alcune considerazioni.

Comprare azioni Autogrill

Comprare azioni Autogrill

Tralasciando la consueta volatilità dei primi anni mostrati sul grafico (tipica di ogni quotazione), è possibile soffermarsi sul forte ribasso verificatosi nei primi mesi del 2020. Uno dei peggiori crolli azionari di Autogrill, infatti, è ben visibile nel periodo fra il 17 gennaio e il 20 marzo. In queste giornate, il prezzo delle azioni del colosso italiano scivolò da 9,82 a quota 4. Nonostante ciò, i periodi in diminuzione possono rappresentare ottime opportunità per i trader sulla base di strategie di vendita con CFD.

Altre azioni per investire

Ogni buon broker sa quanto sia importante saper diversificare il proprio portafoglio. Ecco, dunque, altre azioni da considerare:

Conclusioni

La presente guida su comprare azioni Autogrill ci ha permesso di ottenere notevoli informazioni sulla storica società italiana. Le strategie multibrand e di internazionalizzazione sono state considerate indispensabili per il grande sviluppo mondiale dell’intero gruppo. La presenza della quotazione Autogrill in Borsa è stata poi associata alle nuove tecniche per negoziare online (una fra tutte i CFD).

Durante l’analisi dei migliori broker online sono stati descritti con precisione due servizi all’avanguardia: eToro e XTB. L’approfondimento nei loro confronti ha resto possibile la scoperta di nuove ed innovative funzionalità e servizi, come ad esempio la guida gratuita del broker.

XTB

FAQ

Quando è stata fondata Autogrill S.p.A?

Autogrill S.p.A è stata fondata nel 1977

Quali sono i ricavi di Autogrill S.p.A?

Gli ultimi dati di bilancio disponibili mostrano ricavi per circa 5 miliardi

Quando è stata quotata in Borsa Autogrill S.p.A?

Autogrill S.p.A è stata quotata in Borsa nel 1997

Chi è il CEO di Autogrill S.p.A?

Il CEO di Autogrill S.p.A è Gianmario Tondato Da Ruos

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world