Criptovalute

Comprare Altcoin : Le migliori piattaforme per investire in criptovalute

Sempre più persone acquistano Bitcoin, il che spesso porta gli investitori a porsi la domanda: è troppo tardi? Comprare Altcoin può essere un’alternativa?

Bitcoin ha superato i $ 10.000 ad inizio anno per poi crollare sotto i $ 5.000 recentemente. Quindi no, non è mai troppo tardi, ci saranno sempre opportunità di acquisto per il Bitcoin.

Tuttavia, ciò non significa che dovremmo ignorare altre criptovalute, più comunemente conosciute come Altcoin. Molte monete hanno sovraperformato Bitcoin nel 2019 e, sebbene non possiamo dire con certezza quale sarà la migliore alternativa al Bitcoin nel 2020 e oltre, vogliamo sottolineare che ci sono molte opportunità di guadagno nel regno degli Altcoin.

Investire su un Altcoin è più semplice di quello che pensiamo, si possono usare i Broker online che offrono i CFD e fra questi eToro è il più indicato. Con questa piattaforma si può investire in molti Altcoin senza pagare commissioni e in totale sicurezza.

Migliori piattaforme per guadagnare con gli Altcoin

eToro è certamente la piattaforma più diffusa ma non l’unica, esistono diversi Broker online adatti a negoziare gli Altcoin, qui sotto abbiamo elencato i più affidabili e convenienti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Altcoin cosa sono ?

    Le criptovalute alternative al Bitcoin vengono solitamente denominate “Altcoin”.

    Da quando Bitcoin è stato creato nel 2009, sono state lanciate anche molte altre “criptovalute”. Alcune di loro erano semplici “imitatrici” o progetti falliti, ma molte di loro offrivano valore per conto proprio. Ad oggi, ci sono migliaia di criptovalute comunemente note come “Altcoin” o “monete alternative” in circolazione.

    Chiamarle tutte criptovalute è improprio, la stragrande maggioranza degli Altcoin sul mercato non sono progettati per agire come valute . Anche Bitcoin se vogliamo non è davvero adatto a fare la spesa ora che ha commissioni elevate e lunghi tempi di transazione, non parliamo poi dell’oscillazione del prezzo.

    Invece, la maggior parte degli Altcoin si comporta più come “token” con vari ruoli, che vanno dai token di accesso (necessari per accedere a una piattaforma), token di utilità, token di ricompensa, token di sicurezza.

    Per ora, basta capire che comprare Altcoin, non significa necessariamente acquistare una forma di valuta. E’ più simile all’investimento in azioni, in effetti l’acquisto di Altcoin solitamente contribuisce allo sviluppo di un progetto, oltre ovviamente alla speculazione pura e semplice.

    Perché ci sono così tanti Altcoin?

    Da quando Bitcoin ha guadagnato popolarità, ci sono state molte nuove startup e aziende legate alla blockchain che stavano cercando di raccogliere fondi per avviare i propri progetti nello spazio crittografico.

    Al fine di premiare i propri investitori, molte di queste società hanno emesso un token. Di solito, il token consentirà loro anche di accedere al prodotto o servizio offerto dalla società.

    Quindi, quando compri un Altcoin, potresti farlo per uno di questi motivi:

    1. Per accedere alla piattaforma / servizio / app creata dalla società
    2. Per speculare sul prezzo, perché ritieni che man mano che l’azienda cresce, il valore del token aumenterà, proprio come Bitcoin.

    La stragrande maggioranza degli investitori in criptovalute acquista Altcoin per la seconda ragione.

    Come comprare Altcoin?

    A causa del fatto che la maggior parte degli Altcoin sono relativamente nuovi, potresti pensare che l’unico posto per acquistarli sia un exchange che converte le varie criptovalute. Dovresti prima acquistare Bitcoin o Ethereum con la tua valuta locale fiat (euro o dollari) e usarli per scambiarli con altri Altcoin.

    Ma non è del tutto vero, per acquistare “fisicamente” (per quanto si tratti di valute digitali) un Altcoin puoi usare un exchange e poi conservare la crypto in un wallet o nel conto dell’exchange che hai usato, ma tutto ciò è rischioso e costoso.

    Puoi anche generare alcuni di questi Altcoin con il Mining, anche se spesso non è economicamente sostenibile.

    Se invece sei interessato a guadagnare dalle oscillazioni di prezzo degli Altcoin, più che a tenerli in un portafoglio elettronico, allora con un Broker CFD puoi speculare in modo sicuro e senza pagare commissioni.

    Vediamo nel dettaglio queste tre possibilità di comprare Altcoin:

    Comprare Altcoin con gli Exchange

    Queste piattaforme di scambio, detti exchange, non seguono alcuna regolamentazione, non hanno alcuna autorizzazione da parte di un ente terzo e perciò, come abbiamo accennato, sono piuttosto rischiosi.

    Solitamente non si tratta di truffe, i maggiori exchange sul mercato, come Coinbase e Binance, rispettano un “regolamento interno”, ma sono vulnerabili agli attacchi hacker e se il vostro denaro viene trafugato, che si tratti di Altcoin o fiat, non è assicurato in alcun modo e potreste perderlo per sempre.

    Oltre al rischio, con queste piattaforme di scambio si pagano commissioni per ogni operazione effettuata, queste azienda guadagnano proprio dalle commissioni, che spesso sono davvero salate.

    In definitiva usare gli exchange per guadagnare, speculare e fare trading sugli Altcoin non conviene e non è affatto sicuro.

    Generare Altcoin con il Mining

    Il mining offre un modo intelligente e decentralizzato per emettere criptovaluta creando allo stesso tempo un incentivo per le persone, assicurando che vengano prodotte nuove monete in tempi regolari e ricompensando i “minatori” che approvano le transazioni sulla blockchain.

    E anche se il mining è stato reso popolare dai bitcoin, molti Altcoin usano lo stesso sistema per proteggere la loro blockchain ed eseguire e validare le transazioni.

    Ora il costo dell’hardware e dell’energia elettrica necessaria ad alimentare il processo di mining rende questo sistema sconveniente, o almeno non adatto al fai da te.

    Spesso si rischia di spendere in corrente elettrica più di quanto si genera dall’operazione stessa di mining e non tutti gli Altcoin sono generabili in questo modo.

    Investire in Altcoin con i CFD

    Visto che gli exchange sono rischiosi e costosi, per guadagnare investendo in Altcoin si possono utilizzare i CFD: Contratti per Differenza.

    Con questi strumenti finanziari che seguono il prezzo dell’Altcoin a cui si riferiscono, non c’è bisogno di un portafoglio per conservare le criptovalute visto che non si comprano realmente gli Altcoin ma si specula solo sulle variazioni di prezzo di questi ultimi.

    Inoltre i CFD permettono anche di puntare sul ribasso (vendita allo scoperto) di un Altcoin, guadagnando se una crypto perde valore. Tutto senza pagare commissioni e in totale sicurezza.

    I Broker online che offrono i CFD sul territorio italiano devono rispettare severe norme di sicurezza e le piattaforma proposte in questa guida sono tutte autorizzate dalla Consob, quindi sicure e certificate.

    Comprare Altcoin con eToro

    Le piattaforme di trading che abbiamo elencato ad inizio articolo sono tutte valide, affidabili e convenienti ma se dovessimo sceglierne una su tutte, per investire in Altcoin, la nostra scelta cadrebbe certamente su eToro.

    Si tratta di un Broker CFD molto diffuso e permette di negoziare in molti asset oltre le criptovalute, come le Materie Prime, gli Indici e le Azioni.

    Investire negli Altcoin con i CFD

    eToro è autorizzato dalla Consob per quel che riguarda l’Italia mentre ha ottenuto l’autorizzazione della CySec per tutta Europa e della FCA per il Regno Unito.

    La piattaforma di negoziazione messa a disposizione da questo Broker online è intuitiva e rapida, ma senza rinunciare a tutti gli strumenti e gli indicatori necessari all’analisi tecnica, che ogni investitore, dal neofita al più esperto cerca in un software di trading.

    Cardano ADA eToro

    Qui sopra abbiamo inserito a titolo di esempio l’immagine del CFD relativo all’Altcoin ADA Cardano su eToro.

    Per investire sugli Altcoin con eToro Clicca qui.

    Investire in modo automatico su eToro

    Molti trader investono utilizzando i CFD in modo autonomo, ma la maggior parte preferirebbe operare in maniera automatica, senza dover elaborare strategie ed analizzare grafici e indicatori.

    eToro ha voluto creare un sistema apposta per loro, si chiama Copy Trading e copia automaticamente le operazioni fatte dai migliori traders della piattaforma senza costi aggiuntivi.

    Per utilizzare questa funzionalità è necessario iscriversi a eToro, selezionare i trader più “profittevoli” e con un click il Copy Trading ricopia sul nostro conto tutte le loro operazioni a mercato, in modo automatico e gratuito.

    Con questo strumento brevettato da eToro, anche un trader alle prime armi potrà ottenere gli stessi rendimenti dei Trader più esperti che ha deciso di copiare (in base all’invesitmento fatto su di loro). Ecco i profitti annui ottenuti da alcuni di questi Traders su eToro:

    eToro trader marzo 2020

    Per fare trading su eToro bastano 200 euro oppure ci si può allenare senza rischiare nulla sul conto Demo gratuito offerto da questo Broker.

    Registrati su eToro e prova il conto Demo gratuito cliccando qui.

    Altcoin migliori

    La dimensione del mercato delle criptovalute che era di circa $ 25,9 miliardi nell’aprile 2017. Ora ammonta a $ 409,47 miliardi! Con la crescita del mercato, sono emerse molte nuove criptovalute.

    Nota: la capitalizzazione di mercato di qualsiasi criptovaluta è uguale al numero totale di monete moltiplicato per il valore di una singola moneta.

    Può essere difficile scegliere i migliori Altcoin, dato che ci sono migliaia di opzioni a disposizione. Di seguito elencheremo gli Altcoin migliori sui quali investire nel 2020:

    Ethereum

    Ethereum è la seconda criptovaluta più preziosa dopo Bitcoin. Ha una capitalizzazione di mercato attuale di $ 64,35 miliardi. Ethereum è stata lanciata a luglio 2015 dall’ormai famoso prodigio del mondo delle criptovalute: Vitalik Buterin.

    Per maggiori informazioni leggi la nostra guida su come Investire in Ethereum

    Litecoin

    Litecoin è uno dei più antichi Altcoin, è stato creato nel 2011 da un ex dipendente di Google, Charlie Lee. Come Bitcoin, Litecoin è anche una valuta digitale ma con miglioramenti. In effetti, il motivo del lancio di Litecoin è stato quello di superare alcune delle carenze di Bitcoin, in particolare la sua bassa velocità di transazione.

    Per maggiori informazioni leggi la nostra guida su come Investire in Litecoin

    Ripple

    Ripple è un Altcoin creato per stabilire un trasferimento istantaneo di fondi in tutto il mondo. XRP opera su una piattaforma decentralizzata peer-to-peer open source che registra tutte le transazioni nella rete. La criptovaluta nativa della rete è chiamata sia Ripple che XRP.

    Per maggiori informazioni leggi la nostra guida su come Investire in Ripple

    Cardano

    Cardano ADA è stata fondata nel settembre 2017 da Charles Hoskinson, uno dei co-fondatori di Ethereum. ADA offre non solo una piattaforma per dApps e contratti intelligenti, ma offre anche molti miglioramenti tecnologici rispetto a Ethereum e altre blockchain.

    Per maggiori informazioni leggi la nostra guida su come Comprare Cardano

    EOS

    EOS è un Altcoin relativamente nuovo lanciato sul mercato nel giugno 2017. Questa criptovaluta è stata creata da Dan Larimer, che è stato anche accreditato per aver fondato lo scambio di criptovaluta Bitshares e il sito di blog basato su blockchain Steemit.

    Come Ethereum, anche EOS offre agli sviluppatori una piattaforma per la creazione di applicazioni decentralizzate.

    Per maggiori informazioni leggi la nostra guida su come Comprare EOS

    Tezos

    Sviluppato dall’ex analista Morgan Stanley Arthur Breitman. Tezos (XTZ) è una piattaforma multiuso che supporta dApp e contratti intelligenti. Mira a combinare un protocollo autocorrettivo e una governance on-chain per gestire le modifiche della rete.

    Per maggiori informazioni leggi la nostra guida su come Comprare Tezos

    Comprare Altcoin è sicuro?

    E’ sicuro solo se si utilizzano piattaforme autorizzate come i Broker CFD che abbiamo elencato in questa guida. Se si utilizza un exchange invece c’è sempre il rischio di incorrere in una truffa come le truffe Bitcoin che frequentemente vediamo su internet, oppure di perdere il denaro a causa di un attacco informatico.

    Anche gli exchange più importanti e diffusi quali Binance e Coinbase hanno subito degli attacchi, il denaro depositato è a rischio perchè non seguono alcuna regolamentazione o vigilanza esterna (come ad esempio l’autorizzazione Consob che devono rispettare i Broker CFD).

    Se si investe in Altcoin con le piattaforme CFD che abbiamo elencato in questa guida, non c’è alcun rischio per il denaro depositato poichè questi Broker sono autorizzate dalla Consob e offrono garanzie simili a quelle di una banca tradizionale.

    Altcoin valore

    Per capire quanto si può guadagnare dagli Altcoin e che valore hanno attualmente, ti basti sapere che: se nel 2017 avessi investito sui primi 100 Altcoin ora avresti ottenuto circa 50 volte il tuo investimento iniziale complessivo.

    Sappi che anche le monete più grandi come Ethereum hanno ancora molto spazio per crescere. Siamo agli albori della criptovaluta e ci sono incredibili possibilità di sviluppo.

    Comprare Altcoin: Conclusioni

    Vale davvero la pena comprare Altcoin, a condizione che lo facciate in modo intelligente. Anche se ci sono molti Altcoin che sono più sicuri di altri, ciò non significa che l’unico modo per guadagnare una grande quantità di denaro sia cercare di saltare sulla moneta più economica disponibile.

    Abbiamo detto più volte che il modo migliore per investire in Altcoin è quello di usare un Broker CFD e fra le piattaforme presentate in questa guida, eToro è la più sicura, affidabile ed economica.

    Se non vi sentite ancora pronti a rischiare denaro potete fare pratica sul conto Demo gratuito di eToro e negoziare virtualmente i maggiori Altcoin (e qualunque altra criptovaluta) per “allenarvi” a fare trading.

    Prova il conto Demo gratuito di eToro cliccando qui.

    Ti possono interessare anche le nostre guide su :

    Come Comprare Altcoin?

    Ci sono vari modi per investire in Altcoin ma il più sicuro è utilizzare i migliori Broker CFD.

    Investire in Altcoin conviene?

    Se si sceglie di investire nei migliori Altcoin si possono ottenere dei buoni profitti.

    Comprare Altcoin è sicuro?

    Se si evitano siti simili alle truffe bitcoin e si utilizzano solo piattaforme di trading autorizzare dalla Consob è sicuro.

    Qual’è la migliore piattaforma per investire in Altcoin?

    Il miglior Broker CFD per investire in Altcoin è eToro.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento