Guida

Come investire 1000 euro: Idee e strategie operative

È tempo di fare i conti, hai sgretolato i numeri, sei stato accurato con le tue detrazioni e, con grande sorpresa 1000 euro restano inutilizzati. O forse quel gratta e vinci ti ha premiato come si deve. Oppure il tuo datore di lavoro rende le tue vacanze più allegre con un bonus grandioso.

Indipendentemente da dove provengano i 1000 euro , l’importante è che cosa ne farai. Quindi, qual è la cosa più saggia da fare con quel denaro? Investirli!

Ma Come investire 1000 euro ?

Che cos’è un investimento e perché si investe

Investire è semplicemente impegnare denaro in piani finanziari, proprietà o altri veicoli economici con l’aspettativa di fare più soldi, di ricavare un profitto. Esistono molti modi per far crescere quei soldi molto più velocemente rispetto al semplice “parcheggio” in un conto di risparmio.

Come e dove viene investito il denaro potrebbe fare la differenza nella quantità di esposizione al rischio e nel rendimento complessivo ricevuto dall’investimento. Che tu sia un nuovo investitore con poca esperienza o uno più esperto, per coloro che sono concentrati sulla costruzione di una ricchezza e sicurezza finanziaria a lungo termine, la gestione del rischio e una strategia di allocazione ragionevole sono fondamentali.

Sebbene la gestione del rischio sia essenziale per tutti gli investitori, ogni investitore è diverso, il che significa che le finanze personali richiedono una strategia personalizzata che abbia senso in base alle esigenze finanziarie dell’individuo sia a breve che a medio e lungo termine.

Ora prendiamo i nostri 1000 euro e iniziamo a fare investimenti redditizi.

Idee su dove investire denaro

Per prima cosa diciamo cosa non fare. Troppi investitori fai da te sono pronti a seguire il loro istinto o qualche suggerimento di borsa per guadagnare.

Considera la possibilità di optare per uno o più investimenti diversificati e con un rischio controllato come quelli che andremo a descrivere. Mentre molte persone non sono veloci nell’associare la ricchezza ad un investimento iniziale di 1000 euro, il fatto è che anche gli investitori facoltosi hanno dovuto iniziare da qualche parte.

Spesso, la parte più difficile è semplicemente capire dove si trova quel punto di partenza.

Investimenti a medio termine – rischio basso

La maggior parte degli investitori ha smesso di mettere soldi sotto ai materassi o di seppellirli nel cortile di casa un paio di generazioni fa. E questo perché, nonostante la volatilità dei mercati moderni, resta il fatto che il capitale investito con prudenza a lungo termine, 5-10 anni o più, è ancora estremamente probabile che aumenti di valore.

Ad esempio, le attività prudenti o i depositi sicuri, tra cui Oro (o altre Materie Prime), Valute, Azioni blue chip, servizi pubblici e beni di prima necessità potrebbero essere tutte scelte ragionevoli per investire quei primi 1000 euro.

Quelle che seguono sono alcune idee di investimento, che offrono tutte e tre le qualità da cercare in qualsiasi investimento orientato alla sicurezza:

  1. Profilo di rischio relativamente basso
  2. Tasso di rendimento storico ragionevole
  3. Basso costo di ingresso e mantenimento

Come investire 1000 euro in Obbligazioni

In un’era di tassi di interesse storicamente bassi, le obbligazioni sono state gravemente assediate, spingendo gli investitori a cercare altrove un modo intelligente di investire come ETF, REIT, MLP per un reddito affidabile.

Ma con i tassi di interesse in movimento e le scelte obbligazionarie che vanno oltre i soli titoli del Tesoro (corporate, esteri, ecc.), Acquisire una comprensione del mercato obbligazionario e di come queste attività possano aiutare a integrare un portafoglio di investimenti è una mossa prudente per qualsiasi investitore.

Come investire 1000 euro alle poste

Certo, con tassi intorno al 2,7% – 3% al momento,  mettere i 1000 euro su un libretto postale non è il modo migliore per fare profitto.

Ma ancora una volta, se i tassi di interesse continuano a salire, e gli economisti concordano universalmente che lo faranno, ciò potrebbe consentire agli investitori attenti al rischio di generare rendimenti competitivi, essenzialmente privi di rischio, semplicemente mettendo i famosi 1000 euro in un libretto alle poste, diciamo, parecchi anni…

Come investire 1000 euro con gli ETF

Gli ETF sugli indici, come quelli che tracciano l’S & P 500, il Nasdaq, ecc., Sono ottimi modi per seguire il consiglio di Warren Buffett, che ha dimostrato, che gli investitori che si limitano semplicemente ai fondi indicizzati a basso costo tendono a sovraperformare il mercato.

Gli ETF esistono per tracciare tutti gli indici, settori, sottogruppi e persino i traguardi più lontani dei mercati finanziari. Se chiedessimo a Mr. Buffett stesso come investire quei 1000 euro , probabilmente direbbe di acquistare un fondo indicizzato o il suo corrispondente ETF.

E se provenisse dall’Oracolo di Omaha, quel tipo di consigli dovrebbe contare pur qualcosa!

Come investire 1000 euro nel Copy Trading

Chiudiamo la nostra rassegna con l’investimento più utilizzato dai piccoli investitori di tutta Europa: Il Copy Trading

Si tratta di un sistema brevettato da eToro, broker regolamentato e certificato FCA oltre che iscritto alla Consob per l’Italia, quindi estremamente sicuro.

Questo brevetto consistette nella possibilità di poter copiare in automatico le operazioni lanciate dai Top Trader presenti sulla piattaforma.

eToro mette a disposizione una griglia dove è possibile selezionare i Trader sulla base di diversi parametri: anni di esperienza, performance ottenute, profilo di rischio e altro ancora.

Una volta selezionati i migliori, suggeriamo di sceglierne almeno una decina per diversificare il rischio, con un semplice Click le loro operazioni verranno replicate in automatico nel nostro Account. Il tutto in modo gratuito e senza costi aggiuntivi.

Insomma, questo meccanismo ha rivoluzionato il modo di fare Trading permettendo anche ai meno esperti di creare una sorta di portafoglio diversificato totalmente automatico.

Vogliamo parlare di rendimenti? Negli ultimi 12 mesi, quindi un lasso temporale di tutto rispetto, sono stati diversi i Trader che hanno ottenuto performance eccellenti. Ecco qualche esempio, sono numeri impressionanti considerando che abbiamo selezionato Top Traders con un livello di rischio 5 in una scala da 1 a 10.

top traders eToro

Insomma, quale strumento finanziario, quale obbligazione o quale fondo tradizionale rende più del 50% in dodici mesi? Nessuno, ovviamente. Ecco perché il Copy Trading sta ottenendo un grandissimo successo in tutta Europa.

Iscriviti su eToro e sfrutta tutte le potenzialità del Copy Trading cliccando qui

Investimenti a breve termine – rischio moderato

Ci sono anche modi intelligenti di investire per coloro che cercano una crescita e / o un reddito più aggressivi.

Sebbene una crescita più aggressiva sia sinonimo di ulteriore rischio, l’investitore istruito dovrebbe disporre di un piano di negoziazione e strategie di gestione del rischio per gestire il proprio denaro con un buon money management e controllare le perdite.

Più un investitore impara a conoscere i mercati finanziari e le diverse classi di attività, maggiore è la fiducia che dovrebbe acquisire nella scelta di modalità di investimento che soddisfino le sue esigenze sia ora che in futuro.

Investire 1000 euro con i CFD

I CFD sono contratti derivati che replicano l’andamento di un Asset, possono essere azioni, indici, materie prime o altro. Se il titolo sale di prezzo il CFD corrispondente replica al millesimo il suo andamento.

Quindi se apriamo una posizione Long (al rialzo) sul CFD X guadagneremo per ogni punto base di rialzo di questo titolo. Viceversa se il titolo X è in un trend negativo besta vendere allo scoperto, cioè aprire una posizione Short (al ribasso) sul CFD X e guadagnare da ogni punto di calo del prezzo.

Con i CFD ciò che conta è indovinare la direzione ed aprire la posizione corrispondente sulla piattaforma.

I principali vantaggi dei CFD sono la semplicità, la possibilità di negoziare su qualsiasi mercato e i costi bassissimi: con i broker CFD non si pagano commissioni e si può aprire un conto con molto meno di 1000 euro.

Ecco i principali Broker CFD che offrono la possibilità di fare trading senza pagare commissioni:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Investire 1000 euro in oro

    Restando in tema CFD , se siete attratti dalle Materie Prime e più in particolare dal metallo nobile per eccellenza: l’oro, sappiate che con questi derivati (i CFD) è possibile investire in oro, sia al rialzo che al ribasso come se fosse un qualsiasi altro titolo.

    Inoltre questo sistema d’investimento vi libera dalla preoccupazione di scegliere un posto per custodire in sicurezza il prezioso metallo, visto che state solo investendo sul prezzo senza comprare fisicamente la Materia Prima.

    Comprare oro presuppone che voi crediate al metallo nobile come bene rifugio, ma non è detto che il valore di questa Materia Prima si apprezzi nel tempo a meno che non capiti qualche catastrofe, guerra o crollo dei mercati.

    Questo tipo di investimento ha gli stessi rischi di un qualunque altro asset, come ad esempio un indice o una valuta.

    Investire 1000 euro nel Trading Semi-Automatico

    Come abbiamo detto con i CFD basta indovinare la tendenza del titolo e agire di conseguenza, ma per chi è alle prime armi questa scelta non è facile e per questo motivo è meglio affidarsi alle analisi dei trader più esperti.

    Nel mercato ci sono tantissimi sistemi di trading completamente automatico, i cosiddetti Expert Advisor (EA). Tuttavia, spesso questi software hanno dei Bug che sono difficili da gestire e da risolvere. Per questo motivo, dopo un boom iniziale avvenuto negli anni scorsi, la tendenza degli operatori sta cambiando.

    Oggi la soluzione più adottata consiste nel mixare sapientemente aspetti Automatici ad intervento umano con i Segnali di Trading.

    Uno dei Broker più diffusi ad offrire gratuitamente i Segnali di Trading è Trade.com (Broker regolamentato ed autorizzato dalla Consob). Il sistema si basa sull’analisi di una quantità enorme di dati, processati ed elaborati dalla Trading Central.

    Da questi dati si ottengono indicazioni precise di entrata a mercato e il singolo trader decide se agire o meno basandosi su tali indicazioni.

    Si tratta quindi di un sistema di trading Semi-Automatico poichè al trader spetta solo la scelta di usare o meno i singoli segnali. Il sistema è gratuito, senza commissioni e per aprire un conto bastano solamente 100 euro.

    Registrati su Trade.com per ricevere in modo gratuito i Segnali di Trading

    Investire 1000 euro nel Crowdfunding

    Il crowdfunding oggi potrebbe rappresentare una possibile opportunità di investimento, con investimenti di crowdfunding selezionati che offrono potenziali rendimenti superiori a quelli che gli investitori si aspettano dagli investimenti tradizionali o a reddito fisso.

    Inoltre, i siti di crowdfunding hanno adottato ripetuti passi per fornire visibilità e trasparenza, il che aiuta gli investitori a identificare e controllare meglio le opportunità, ad accedere alle informazioni sul credito e ai file del progetto, il che potrebbe consentire loro di prendere decisioni di investimento più informate e intelligenti.

    Investire 1000 euro in Opzioni

    Versatilità, basso costo e accesso immediato sono solo alcuni dei motivi per cui le opzioni sono esplose in popolarità negli ultimi anni.

    Le opzioni vanno da semplici put e call, all’acquisto o alla vendita di sistemi più complessi. Quando si tratta di trading di opzioni, esistono strategie per aiutare gli investitori a tradare al rialzo o al ribasso dei singoli titoli o attività per guadagnare (potenzialmente) un reddito costante e persino speculare su notizie, dati economici e / o rapporti sugli utili aziendali.

    Nonostante la popolarità delle opzioni, proprio come le azioni, i futures e il forex, la complessità e la natura dei mercati rendono questi sistemi adatti ad investitori esperti. La formazione e l’esperienza sono un passaggio cruciale che potrebbe aiutarti ad apprendere le abilità per negoziare le opzioni in modo sicuro e con successo .

    Come prepararsi ad investire

    Sfortunatamente, non esiste alcun investimento magico che possa facilmente far crescere il capitale iniziale senza rischi. Ma ci sono molte possibilità, come quelle elencate, che consentono agli investitori di trovare una o più attività (o classi di attività) per diversificare l’investimento e soddisfare gli obiettivi individuali con un rischio moderato.

    Qual è lo scopo di investire denaro?

    Un rendimento a lungo termine, entrate costanti, o forse persino profitti a breve termine. La risposta a questa domanda potrebbe influire molto sulla strategia di un investitore e l’eventuale scelta dell’investimento da fare.

    Stabilire regole e parametri di rischio

    Proprio come i titolari di aziende fanno con il loro piano aziendale, i nuovi investitori dovrebbero avere regole e linee guida che usano per dirigere e focalizzare i loro sforzi.

    Ad esempio, quali qualità (tecniche e / o fondamentali) verranno utilizzate per identificare gli investimenti da fare? C’è una miriade di scelte qui, tutto, dal rendimento del dividendo, al volume e molto altro. Per decidere cosa funzionerà meglio, un investitore dovrebbe essere istruito e informato e fare i compiti prima di investire denaro nei mercati.

    Selezionare attentamente gli investimenti

    Con le regole fissate e uno scopo chiaro per gli investimenti, diventa il momento di selezionare un titolo da acquistare. Nel fare ciò, siate decisivi, fidatevi della vostra strategia e, in particolare quando investite a lungo termine, evitate costantemente di osservare le azioni dei prezzi, è inutile e dannoso per la salute.

    Scegliere il broker giusto

    Infine, gli investitori devono fare attenzione nel selezionare un broker sicuro e qualificato come quelli elencati in questa guida. Oggi più che mai, internet rende facile e veloce aprire conti e trasferire elettronicamente fondi da una banca, ma prima di spostare denaro verificate che il Broker scelto sia autorizzato dalla Consob, così i vostri fondi saranno al sicuro come in banca.

    Conclusioni

    Fare il primo investimento è un grosso problema. Ma tra l’eccitazione, il nervosismo e l’apprensione, è importante adottare un atteggiamento consapevole durante tutto il processo e iniziare a sviluppare buone abitudini come parte di un approccio calmo e calcolatore ai mercati.

    Quindi gli investitori inesperti che desiderano iniziare sui mercati dovrebbero pensare inizialmente in modo prudente; e per chiunque sia interessato al trading attivo o ad altri segmenti di mercato più rischiosi, dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di informarsi prima di investire i famosi 1000 euro oppure di fare molta pratica su uno dei conti demo che i Broker di cui abbiamo parlato offrono gratuitamente:

    Leggi anche:

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento