Guida

Come Iniziare a Fare Trading [Guida Completa]

Sempre più persone, spinte dalle grandi potenzialità del settore, o semplicemente per curiosità, si chiedono come iniziare a fare trading online.

Contrariamente da quanto si pensi, al giorno d’oggi, avviare negoziazioni su strumenti finanziari è diventato molto semplice ed intuitivo. Non vi è più la necessità di fare affidamento su intermediari e soggetti terzi, ed il tutto può essere avviato in totale autonomia.

Nonostante il trading sia diventato molto accessibile, è comunque importante tenere bene a mente alcuni piccoli accorgimenti tecnici ed operativi. Onde evitare di partire con il piede sbagliato, è fondamentale procedere seguendo attentamente alcuni passaggi. Il punto di partenza, riguarda sicuramente la corretta scelta della piattaforma di brokeraggio.

All’interno della nostra guida, essendo un reale punto di riferimento per traders ed appassionati, abbiamo deciso di mettere in luce tutte le fasi decisionali principali, che di certo non possono mancare per capire come iniziare a fare trading.

A tal proposito, un ottimo punto di inizio riguarda la presentazione dei migliori Broker presenti sul mercato, tutti in possesso delle dovute licenze ed autorizzazioni governative:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    5 Libri Da Leggere Per Iniziare a Fare Trading

    Prima di procedere con la scelta del miglior Broker, per capire come iniziare a fare trading online, è opportuno presentare una serie di libri chiave, scritti da professionisti del settore. Eccoli a seguire:

    • Currency Trading for Dummies (Mark Galant e Brian Dolan): si tratti di uno dei migliori libri attinenti il mondo delle valute. Le stesse, essendo un concreto strumento finanziario, rappresentano una delle scelte primarie in molte strategie online. Al suo interno è possibile individuare informazioni specifiche sul mercato delle valute e tantissimi accorgimenti su altri assets.
    • The Complete TurtleTrader (Michael Covel): contrariamente dal libro precedente, in questo caso ci troviamo di fronte ad un’appassionante ed avvincente storia legata al trading online. Lo scopo del libro punta a far comprendere come chiunque, con passione, studio e soprattutto giusti insegnamenti, può intraprendere un percorso all’interno di questo settore.
    • New Trader, Rich Trader: How to Make Money in the Stock Market (Steve Burns): apprezzato sia da trader esperti che da neofiti del settore, questo libro è ricco di spiegazioni interessanti su molteplici tecniche di trading online. Il tutto espresso attraverso un racconto avvincente, che mira ad unire conoscenza e capacità espressive semplici e chiare.
    • Monster Stocks: How They Set Up, Run Up, Top and Make You Money (John Boik): si basa sulla presunta individuazione di un singolo asset (definito Monster Stocks), rappresentate il migliore.
    • A Trader’s First Book on Commodities: An Introduction to the World’s Fastest Growing Market (Carley Garner): libro specifico sul mercato delle materie prime.

    Oltre a questi libri autorevoli, uno degli eBook più apprezzati al mondo è quello offerto dalla piattaforma ForexTB. Si tratta di un vero e proprio corso di formazione, scaricabile gratuitamente da tutti gli utenti registrati al Broker. Al suo interno è possibile individuare tantissime informazioni sul trading e su centinaia di esempi pratici.

    Come Iniziare a Fare Trading: La Scelta Del Broker

    Compresa l’importanza della formazione, è ora possibile procedere con la scelta della migliore piattaforma per fare trading. Uno degli aspetti più importanti, che non deve mai mancare all’interno di un Broker professionale, riguarda la presenza delle regolamentazioni. Le dovute licenze, rilasciate da entri accreditati al controllo, permettono all’utente di procedere con maggiori sicurezze e con più serenità. A scopo informativo, è importate sapere che i maggiori istituti di riferimento sono:

    • Consob
    • CySec
    • Fca

    Uno degli errori più comuni, commessi soprattutto dai traders con meno esperienza, riguarda la registrazione al primo servizio di passaggio, o consigliato casualmente da un amico. Contrariamente da ciò, è importante verificare attentamente la presenza di tutte le caratteristiche (tecniche ed operative). Una delle prime, riguarda la presenza di grafici in tempo reale e costantemente aggiornati. E’ importante sapere, infatti, che la presenza di dati completi, e di prezzi precisi, permette al trader di avviare un’analisi più accurata e non distorta.

    Tutte le piattaforma professionali, come quelle esaminate nel corso dei prossimi paragrafi, mettono a disposizione grafici interattivi e facilissimi da leggere. Tutto ciò permette di iniziare a fare trading in totale autonomia (anche tramite App) e con il possesso dei giusti strumenti.

    Un secondo aspetto importante, considerato sia da utenti esperti che da traders alle prime armi, riguarda la possibilità di operare tramite strumenti derivati. In questo caso, la presenza dei CFD, permette all’operatore di puntare su due differenti strategie:

    • Verso l’alto (definita al rialzo): in caso di ipotesi di aumento dei valori dell’asset selezionato.
    • Verso il basso (definita al ribasso): in caso di ipotesi di decremento dei valori dello strumento selezionato.

    In aggiunta a ciò, è possibile evidenziare ulteriori punti di forza, approfonditi di seguito, attraverso la presentazione di tre grandi leader del settore: eToro, ForexTB e IQ Option.

    eToro

    Un primo grande servizio di brokeraggio, a poter essere inserito nella nostra guida completa su come iniziare a fare trading online, è eToro. Lo stesso, grazie agli anni di esperienza e ad un’interfaccia funzionale di ultima generazione, rappresenta una delle maggiori scelte sia per traders professionisti che per utenti principianti.

    Molte volte, quando si entra per la prima volta all’interno di questo settore, si sente la necessità di avere a disposizione alcuni strumenti che, in un modo o nell’altro, aiutino ad intraprendere questo percorso. Per fare ciò, ormai da anni, eToro mette a disposizione di tutti un comodo sistema, che prende il nome di Copy Trading.

    Viene considerato un meccanismo innovativo, che dà a tutti la possibilità di copiare le migliori strategie, avviate da traders professionisti. Il servizio è completamente gratuito, non richiede particolari abbonamenti accessori, ed è facilissimo da avviare. Ecco alcuni passaggi chiave:

    • Lo step primario riguarda la registrazione, all’interno della piattaforma ufficiale, effettuabile in pochissimi secondi ed in totale autonomia. Aprire un account su eToro è molto semplice e richiede l’inserimento di pochi dati essenziali.
    • Fatto ciò, l’utente ha l’effettiva possibilità di cercare, all’interno della sezione adibita ai Popular Investor, uno o più traders professionisti. Tale scelta può essere effettuata sulla base di specifici indicatori di popolarità, di rendimento nel tempo e addirittura di propensione al rischio.
    • Attivando il processo di copia, tutte le aperture, le chiusure e le modifiche effettuare dal Top Investor verranno automaticamente e specularmente generate anche sul proprio profilo personale.

    In questo modo, il trader ha la possibilità indiretta di iniziare a fare trading anche in mancanza di tempo, e di imparare nuove strategie, visionando le scelte dei grandi specialisti.

    Clicca qui per scoprire eToro

    ForexTB

    Un secondo broker efficace, efficiente e professionale, è ForexTB. Arrivati a questo punto, in molti si chiederanno come iniziare a fare trading su ForexTB. Entrando all’interno della pagina di riferimento, è possibile aprire un proprio account personale in pochissimi minuti ed inserendo solamente le informazioni necessarie alla registrazione. Fatto ciò, l’utente potrà concretamente beneficiare di tutte le funzionalità interne al sistema e dei vari strumenti operativi, da poter associare ai vari asset finanziari.

    ForexTB rappresenta un servizio particolarmente apprezzato dai traders alle prime armi, per via delle tante funzioni accessorie. Una delle prime, riguarda i cosiddetti Segnali di trading. Si tratta di notifiche funzionali, emesse a tutti gli utenti presenti nel sistema, riguardanti vere e proprie analisi su assets finanziari. E’ un servizio completamente gratuito, non necessita di ulteriori costi accessori ed è qualitativamente migliore di tantissimi altri servizi esterni a pagamento.

    Clicca qui per i Segnali di ForexTB

    Un secondo vantaggio interessante, soprattutto per chi inizia a fare trading per la prima volta, riguarda la presenza di un database ricco di strumenti. In questo caso, la presenza di indici di Borsa, titoli azionari, criptovalute, materie prime e molto altro, permette al trader di prendere dimestichezza con più andamenti e di focalizzare l’attenzione solamente su quelli pertinenti alle proprie competenze e preferenze.

    Oltre ciò, ha la possibilità di ampliare le proprie scelte, strutturando una migliore strategia di diversificazione del proprio portafoglio. Si tratta di un sistema utilizzato da migliaia di traders professionisti e considerato fondamentale per gestire le proprie aperture nel modo migliore.

    Clicca qui per scoprire ForexTB

    IQ Option

    Un’ultima piattaforma autorizzata, ed in possesso delle giuste licenze per operare nel nostro territorio, è IQ Option. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un broker con anni di esperienza ed apprezzato per la velocità operativa e per l’intuitività dell’interfaccia grafica.

    Iniziare con IQ Option è davvero molto semplice e richiede una registrazione rapida e con pochissimi dati personali. Una volta aperto il proprio account, lo si potrà finanziare partendo piccole somme. I depositi minimi, di 10 euro, danno la possibilità di avviare le proprie strategie senza grosse pretese e di incrementare con cautela in base alle proprie capacità ed esigenze.

    Una delle domande maggiormente effettuate all’interno di questo settore è “come iniziare a fare trading online attraverso il proprio smartphone?”. A tal riguardo, IQ Option, mette a disposizione una comoda applicazione per dispositivi mobili, scaricabile gratuitamente, all’interno di tutti gli store online (iOS e Android). L’app permette a tutti di tenere sempre sotto controllo il proprio portafoglio e di apportare modifiche in caso di estrema necessità.

    In questo settore, è infatti possibile ricordare che anche un secondo (soprattutto per le strategie di breve termine) può fare la differenza. E’ quindi importante avere a diposizione tutti gli strumenti al posto giusto ed al momento giusto.

    Clicca qui per scoprire IQ Option

    Quanti Soldi Servono Per Iniziare a Fare Trading

    Effettuando delle semplici ricerche online, è intuibile come molta gente creda che il mondo del trading online necessiti di capitali elevati. Contrariamente da ciò, è importante riconoscere come la stessa attività, permetta a tutti di accedere più facilmente al mercato delle negoziazioni.

    In passato, gli unici sistemi per investire su un determinato asset, riguardavano l’acquisto fisico dello strumento o di un determinato pacchetto di azioni (in caso di titoli societari). In questo caso, oltre all’esborso sull’investimento, bisognava aggiungere le commissioni e gli eventuali costi di terzi intermediari.

    La presenza del trading online ha effettivamente aperto le porte ad un nuovo mondo, dando a tutti la possibilità di potervici entrare, in base alle proprie capacità e possibilità. All’interno delle piattaforme presentate precedentemente, il trader ha la concreta possibilità di aprire un conto trading, finanziando il proprio account con somme a sua discrezione.

    Ma è possibile iniziare a fare trading anche senza capitali? Si, attraverso i comodi conti demo, l’utente ha la possibilità di avviare qualsiasi strategia di trading attraverso soldi fittizi.

    Come Iniziare a Fare Trading: L’importanza Della Demo

    Prima di passare alle batture finali della nostra guida, è importante aprire un interessante approfondimento sul cosiddetto conto demo. Si tratta di un vero e proprio simulatore di Borsa, fondamentale per capire come iniziare a fare trading online. Lo stesso, infatti, basato sul caricamento di soldi non reali (direttamente aggiunti dal Broker) permette fin da subito due vantaggi:

    • Prendere dimestichezza con le opzioni all’interno della piattaforma, con gli indicatori associabili ai singoli andamenti, con i termini tecnici presenti all’interno dell’interfaccia e con tantissimi altri elementi operativi.
    • Dà la possibilità di incrementare le proprie capacità e conoscenze senza la paura di perdere il proprio capitale reale. Così facendo, il trader può concretamente avviare decine di strategie operative su qualsiasi asset finanziario e testare nuove scelte a propria discrezione.

    Tutte le piattaforme presentate all’interno di questa guida possiedono un conto di prova completamente gratuito e facile da utilizzare. Rispecchia fedelmente l’operatività della modalità reale e risulta valida anche per l’uso di strumenti operativi offerti dal Broker. In qualsiasi momento, e con un semplice click, si avrà sempre la possibilità di tornare alla modalità reale.

    iniziare a fare trading

    Conclusioni

    La guida proposta, ha permesso di scoprire come iniziare a fare trading online. La parte introduttiva, specificatamente dedicata alla formazione, ha riguardato la presentazione dei migliori libri sul trading e sullo studio di differenti strumenti finanziari. Alla luce delle sue caratteristiche, anche l'ebook di ForexTB ha rappresentato una dalle migliori scelte per visionare decine di esempi pratici.

    Proseguendo nella lettura, abbiamo deciso di proporre tutte le principali caratteristiche che non dovrebbero mai mancare all’interno di un sistema di brokeraggio professionale: regolamentazioni, grafici in tempo reale, dati aggiornati, indicatori ed assistenza specializzata.

    In conclusione, il lettore ha avuto la possibilità di conoscere a pieno le migliori piattaforme trading, in possesso di database degni di nota e dei migliori conto demo, utilizzabili per incrementare le proprie capacità, mettendo in pratica reali strategie.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Come iniziare a fare trading?

    Per iniziare a fare trading è opportuno affidarsi a piattaforme autorizzate ed in possesso degli giusti strumenti operativi.

    Quali strumenti sono utili per iniziare a fare trading?

    Un ottimo modo per arricchire le proprie competenze nel trading riguarda la lettura di libri scritti da traders professionisti.

    Come esercitarsi prima di iniziare a fare trading?

    Le migliori piattaforme online mettono a disposizione comodi conti di prova per testare nuove strategie e per prendere dimestichezza con le funzioni del Broker.

    Quali sono i migliori Broker per iniziare a fare trading?

    Fra i migliori Broker online per iniziare a fare trading ricordiamo: eToro, ForexTB e IQ Option.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento