Piattaforme

Come Aprire Un Conto Trading: Guida Completa

Nel corso degli ultimi anni, il settore del trading ha subito un vero e proprio sviluppo esponenziale. Contrariamente dal passato, dove l’unico modo per investire su un determinato strumento finanziario era basato sull’acquisto fisico di un pacchetto azionario, al giorno d’oggi tutto è cambiato.

Per questo motivo, sempre più persone cercano di capire come aprire un conto trading online e su quali piattaforme poter fare affidamento.

Per rispondere a queste necessità collettive, essendo un punto di riferimento concreto per traders ed appassionati di trading online, abbiamo deciso di stilare questa comoda guida su come aprire un conto trading e quali passaggi tenere a mente per procedere in sicurezza.

Quello delle negoziazioni online, infatti, resta pur sempre un settore complesso e, per tale motivo, è importante affidarsi solamente a professionisti, onde evitare di veder persi i propri capitali.

Quali sono i passi da compiere al momento di aprire un conto di Trading Online? Ecco gli Step da seguire:

🎯 Passo 1 Registrazione
🎯 Passo 2 Deposito
🎯 Passo 3 Negoziazione

Una specifica importante: tutte le piattaforme regolamentate devono adempiere alle direttive Mifid in materie di apertura conto e profilazione del cliente. Ci sono degli Standard che occorre rispettare ed un questionario da far compilare all’investitore per valutare 3 aspetti cruciali:

  • Conoscenza dei mercati finanziari
  • Situazione economica e patrimoniale
  • Livello di rischio

In questo modo non sarà possibile fornire opzioni di investimento non in linea con il profilo del cliente.

Questa innovazione è stata fortemente voluta dalla Mifid, al fine di regolamentare ulteriormente il mondo degli investimenti online nel continente Europeo. Pertanto tutti i Broker che richiedono questa procedura sono in linea con le normative Europee.

Perché aprire un conto trading in CFD?

Prima di capire come aprire un conto trading, è importante iniziare a distinguere le differenti proposte presenti online.

Entrando nel dettaglio, bisogna sapere che il progresso tecnologico, unito ad una sempre maggiore digitalizzazione online, ha dato a molti la possibilità di inserire la funzione di Trading online.

Un tipico esempio, vede la presenza dei conti di trading all’interno di molte piattaforme online, appartenenti ad istituti finanziari.

Si tratta del cosiddetto online banking, associato a vari servizi, fra i quali anche la possibilità di fare trading attraverso la propria banca.

Diversamente da tutto ciò, nel settore del trading online, esistono specifiche piattaforme di brokeraggio, nate ed ideate appositamente per offrire questo tipo di servizio.

Fra questi, i più conosciuti permettono di aprire un conto trading di CFD e di iniziare ad attuare le proprie strategie in pochissimo tempo e con la dovuta sicurezza nei confronti dei propri dati.

Attraverso un conto trading di CFD, il trader, diversamente da un investimento tradizionale bancario, ha la possibilità di negoziare su specifici asset finanziari, basandosi esclusivamente sul differenziale dei valori di prezzo.

In questo caso non vi è nessun acquisto diretto (inteso come fisico) e l’operatore può basarsi su due scelte distinte e contrapposte:

  • Modalità al rialzo tramite un conto trading di CFD: ossia basata su eventuali aumenti di prezzo e quindi su azioni di tipo Long (verso l’alto).
  • Modalità al ribasso tramite un conto trading di CFD: ossia basata su un’ipotetica diminuzione di prezzo e quindi su azioni di tipo Short (verso il basso).

Apri qui un conto Trading con i contratti CFD

Come Aprire Un Conto Trading In Sicurezza

Arrivati a questo punto è opportuno focalizzare l’attenzione sull’aspetto della sicurezza. Contrariamente da quanto si pensi, aprire un conto su una piattaforma non regolamentata, o addirittura non legale, può portare ingenti danni e problemi irreversibili.

Contrariamente da ciò, affidarsi a broker specializzati, permette al trader di ottenere maggiori protezioni nei confronti di due aspetti importanti:

  • Il proprio deposito: la prima protezione importante, garantita solamente dalle piattaforme professionali e qualificate, riguarda i propri metodi di pagamento. Quando si decide di aprire un conto di trading, ed utilizzare la modalità reale, molte volte si associa una propria carta di credito o di debito per finanziare l’account. A tal proposito è bene verificare in modo preliminare l’autorevolezza del servizio, prima di procedere con un’operazione così importante.
  • I propri dati sensibili: una seconda importante protezione, molte volte poco considerata dai traders, soprattutto alle prime armi, riguarda l’inserimento dei propri dati. Che si tratti di nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email, o di altro dato sensibile, è importante sapere a priori a chi stiamo confidando le nostre generalità, in modo da evitare problemi o chiamate di marketing pubblicitarie indesiderate.

Per ultimo, non per importanza, ricordiamo che per i Broker precedentemente descritti, è sempre possibile fare affidamento sull’assistenza specializzata. La stessa, disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, risponde in pochissimi minuti e permette di risolvere qualsiasi problema (nei limiti del possibile) sulla fase di apertura del conto trading online demo e su molti altri piccoli inconvenienti.

Qui puoi aprire un conto Trading in tutta sicurezza

La Scelta Del Broker per aprire un conto Trading

Compreso che i conti trading appartenenti ai Broker online rappresentano sicuramente la strada più veloce per aprire un account dedicato al trading, è importante capire come come scegliere la giusta piattaforma.

Uno degli errori più commessi in quest’ambito, riguarda l’apertura di un conto trading sul primo servizio presentato online o scoperto per caso vagando su internet.

Tutto ciò, soprattutto se effettuato con fretta, potrebbe comportare grosse e fastidiose problematiche, una delle quali, la registrazione su vere e proprie truffe.

Il mondo del trading, nonostante abbia avuto passi da gigante anche sotto l’aspetto della sicurezza, è purtroppo pieno di programmi truffaldini, che offrono servizi senza le dovute licenze. Per tale motivo, è importante capire fin da subito su quali Broker fare affidamento, in modo da sentirsi maggiormente protetti ed agire con più spensieratezza.

Il punto di partenza, prima di aprire un conto trading online, riguarda la verifica delle regolamentazioni. Tutte le migliori piattaforme di trading professionali, come quelle presentate in questa guida, possiedono le dovute autorizzazioni da parte degli enti preposti al controllo.

A scopo informativo, elenchiamo gli organismi di competenza più importanti:

  • Consob
  • CySec
  • Fca

Un secondo concetto importante, subito dopo la sicurezza, riguarda l’aspetto burocratico e delle tempistiche. Le piattaforme più autorevoli presenti online permettono di aprire un conto trading in pochissimi minuti e senza la necessità di lunghe e noiose pratiche burocratiche.

A tal proposito, nel corso dei paragrafi successivi, scopriremo i rapidi ed intuitivi passaggi per capire come aprire un conto trading online su tre delle migliori piattaforme in circolazione:

Aprire un conto trading

Come Aprire Un Conto Trading Su eToro

Entrando nel concreto, è ora possibile visionare alcuni semplici passaggi per capite come aprire un conto trading su eToro. Si tratta di una piattaforma online specializzata, con anni di esperienza, ed in possesso di un database degno di nota.

Per registrarsi al suo interno è sufficiente recarsi presso la pagina ufficiale e cliccare sulla voce “Registrati”. 

Come visibile, la schermata resta altamente intuitiva e di facile compilazione. Non bisognerà far altro che munirsi dei dati richiesti, inserirli, confermare i termini richiesti e procedere cliccando su “Crea Account”.

Oltre ciò, eToro permette, in alternativa, di utilizzare altri due canali social, quali Facebook o Google, per procedere con la fase in base alle singole necessità del cliente.

Fatto ciò, e confermato il proprio profilo all’interno del proprio indirizzo email, l’account personale sarà disponibile in pochi secondi.

A questo punto, si potrà procedere con le fasi di aggiunta del proprio sistema di pagamento preferito (rispettando tuttavia le fasi di verifica richieste dal Broker) ed iniziare ad attuare le proprie strategie su Desktop o su App.

Una seconda opzione, sempre legata alla fase di apertura del conto, riguarda la scelta fra la modalità demo e quella reale.

In questo caso, l’operatore, a propria discrezione, può sempre decidere se iniziare con un conto di prova o con un’operatività diretta.

Nel primo caso, ossia tramite account demo, ha la possibilità di provare qualsiasi strategia di negoziazione con denaro virtuale e di verificare tutte le funzioni presenti sulla piattaforma.

Fra queste, una delle più importanti, a differenziare ulteriormente questo conto trading dai competitor, riguarda il Copy Trading. Lo stesso permette di copiare, in modo speculare, le strategie dei migliori Popular Investors presenti nel Broker.

Clicca qui per entrare su eToro e procedere in totale autonomia

Come Aprire Un Conto Trading Su XTB

Proseguendo la nostra guida completa, è possibile presentare un nuovo servizio di brokeraggio, nato nel corso degli ultimi anni, chiamato XTB.

Anche in questo caso, la basilarità dell’interfaccia, unita alla velocità di caricamento delle operazioni, rende questo Broker davvero efficiente sotto molti punti di vista. Vediamo subito come aprire un conto trading su XTB.

Una volta entrati sulla piattaforma ufficiale, nella parte in altro a destra, sarà presente l’apposita sezione di “Registrazione”. Cliccando sulla stessa, apparirà la schermata visibile sopra queste righe.

Come intuibile, si tratta di una sezione molto interattiva e davvero facile da compilare. Una volta inseriti i propri dati, fra i quali: email, numero di telefono e nominativi, ed aver spuntato le finestre richieste dal Broker, si potrà cliccare su “Inizia a fare Trading”.

Così facendo, dopo aver ricevuto la conferma tramite il proprio indirizzo di posta elettronica, si potrà entrare comodamente sul proprio profilo personale e scoprire tutte le funzioni messe a disposizione.

Anche in questo caso, proprio come per la piattaforma precedente, è possibile selezionare la modalità demo o reale. Nel fermo immagine posizionato in alto, l’impostazione di default è ferma sulla sezione “Reale” ma, nulla vieta, di spostarla e procedere con la demo.

Aprendo un conto demo, l’utente ha l’effettiva possibilità di scoprire tutti gli strumenti finanziari messi a disposizione dalla piattaforma e di testare nuove strategie operative in modo rapido e soprattutto senza preoccupazioni in merito ai propri capitali.

Si tratta di un ottimo modo per allenarsi o semplicemente per analizzare nuovi assets mai utilizzati prima. Per tale motivo, l’apertura di un conto trading demo su XTB viene effettuata sia da traders esperti che da utenti alle prime armi e nel complesso viene considerato come uno dei migliori broker per principianti in assoluto.

Clicca qui per entrare su XTB

Come Aprire Un Conto Trading Su Trade.com

Un ulteriore servizio di brokeraggio efficiente e ricco di funzionalità interessanti, è Trade.com.

Si tratta di una piattaforma con anni di esperienza, che ha puntato molto sia sulla basilarità dei propri servizi che sulla velocità dei propri software. Anche per questo Broker specifico è possibile scoprire come aprire un conto trading di CFD su Trade.com.

Prima di procedere, è importante sapere che entrando all’interno dell’apposita pagina di riferimento, è possibile individuare differenti opzioni sulla registrazione.

Per procedere con l’attivazione del conto trading CFD, bisognerà recarsi nella parte in alto a destra, selezionare la modalità dei contratti per differenza e cliccare su “Open Account”. Fatto ciò si aprirà questa schermata:

Arrivati a questo punto, l’utente potrà inserire, in pochissimi minuti ed in totale autonomia, i dati richiesti dal sistema.

Una volta digitati email e password, si potrà procedere diretti con l’apertura, cliccando su “Create Account”.

Nella parte superiore, sono inoltre disponibili due specifiche funzioni:

  • Referral Code: si tratta di un opzione aggiuntiva, che può essere utilizzata solamente con l’ottenimento di uno specifico codice.
  • Account Currency: attraverso questa opzione è possibile cambiare la valuta corrente presente nel proprio account. Nel nostro caso specifico, la valuta reale di default è l’euro. In alternativa, sono presenti anche: CHF, CZK, GBP, PLN, USD e ZAR.

Tutte le fasi descritte, compresa l’operatività diretta su Trade.com, oltre a poter essere avviate tramite sistema desktop, possono essere generate anche tramite una comoda App per dispositivi mobili.

Anche dal proprio smartphone è quindi possibile aprire un conto trading su Trade.com in totale sicurezza ed in pochissimo tempo.

Sempre attraverso il proprio device, iOS o Android, è possibile procedere con la negoziazione, sia in modalità demo che tramite conto reale.

Clicca qui per entrare su Trade.com

Aprire un Conto di Trading

Video Tutorial per aprire un conto Trading

Prima di lasciarci, vogliamo mettere a vostra disposizione anche un video tutorial del canale TradingMania, che mostra visivamente tutti i passaggi necessari per aprire un conto Trading su eToro.

Conclusioni

Completata la nostra guida su come aprire un conto trading online, è ora possibile ricapitolare tutti i punti salienti, in modo da avere le idee più chiare e procedere nel migliore dei modi.

Alla luce di quanto esaminato, fra le varie proposte presenti nel settore del trading, i Broker online di CFD, hanno rappresentato una delle scelte più efficaci sotto molti punti di vista. La presenza dei CFD, tuttavia, non rappresenta l’unico aspetto da verificare prima di procedere con la registrazione.

A tal proposito, risulta fondamentale controllare la presenza delle dovute autorizzazioni e regolamentazioni, erogate dagli organi preposti al controllo statale.

In definitiva, i migliori tre servizi, che danno la possibilità di aprire un contro trading in totale autonomia sono eToro, XTB e Trade.com.

Gli stessi mettono a disposizione un comodo account demo per testare con mano tutte le funzionalità e le operatività della piattaforma.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    FAQ

    ▶︎ Come aprire conto trading online?

    Aprire un conto trading online è possibile attraverso specifiche piattaforme di brokeraggio specializzate disponibili su internet.

    ▶︎ Esistono differenti tipologie di conto di trading online?

    Fra i vari account disponibili, è possibile scegliere i conti di trading basati su contratti per differenza. I CFD, diversamente da altre modalità, permettono di scambiare su strumenti finanziari, solamente sulla base del differenziale dei prezzi.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world